Ravenna, morti sul lavoro: Matteucci ricorda le vittime dell'Agip

Ravenna, morti sul lavoro: Matteucci ricorda le vittime dell'Agip

RAVENNA - "Ho partecipato alla cerimonia che si è svolta questa mattina a Marina di Ravenna per ricordare le 13 vittime del tragico incidente dell'Elicottero dell'Agip avvenuto diciannove anni fa. Nell'anniversario di quella tragedia che ha sconvolto Ravenna, la nostra comunità si stringe con affetto alle famiglie così duramente colpite. La nostra città ha pagato un tributo doloroso agli incidenti sul lavoro".

 

Questo il pensiero del sindaco di Ravenna, Fabrizio Matteucci, che in mattinata ha partecipato alla cerimonia in ricordo delle 13 vittime dell'incidente dell'elicottero dell'Agip accaduto 19 anni fa.

 

"Condivido pienamente la volontà espressa da un ordine del giorno approvato all'unanimità dal Consiglio comunale nel dicembre dell'anno scorso, di dedicare a Ravenna una giornata dedicata a tutte le vittime degli incidenti sul lavoro. Ho proposto ai Capigruppo in Consiglio comunale di individuare questa data nella seconda domenica di ottobre di ogni anno quando viene celebrata la Giornata Nazionale delle Vittime del Lavoro e ho trovato ampio consenso a questa mia proposta. Nell'organizzazione di questo momento coinvolgeremo l'Anmil, il mondo del lavoro, la società civile e i sindacati."

 

"In questa giornata deporremo una corona di fiori al monumento in piazza Caduti sul Lavoro, e ricorderemo tutte le tragedie che hanno colpito il nostro territorio, affiancando e in continuità con le cerimonie da tempo inserite nella vita della città come quella di oggi dedicata ai morti della sciagura dell'elicottero e quella che ricorda le vittime della Mecnavi." conclude Matteucci.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -