Ravenna: moschea alle Bassette, secco 'no' della Lega Nord

Ravenna: moschea alle Bassette, secco 'no' della Lega Nord

RAVENNA - "La notizia apparsa in questi giorni, del progetto di una Moschea da costruire a Ravenna, in zona Bassette, desta a noi della Lega Nord e alla maggior parte dei cittadini Romagnoli, sconcerto e preoccupazione" E' quanto afferma Paolo Liverani, Segretario Provinciale Lega Nord Romagna. 

 

"In questa sede - dichiara il leghista - vogliamo ribadire la nostra posizione contro questo progetto di realizzazione di una moschea nel suolo ravennate, pensiamo che in questo momento le necessità e i problemi dei ravennati siano altri, in ogni caso considerando che una moschea per il territorio comporta numerose conseguenze negative e interpretando un diritto dei cittadini romagnoli, proponiamo semplicemente un referendum popolare per chiedere ai ravennati se vogliono o meno una moschea". 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il referendum popolare penso sia un metodo democratico per ascoltare e interpretare poi la volontà dei cittadini ravennati che alla fine sono quelli che devono conviverci. Noi della Lega Nord Romagna, ci batteremo per difendere la volontà dei cittadini romagnoli" ha concluso Liverani.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -