Ravenna, moschea: esposto al Governo per annullare la delibera del Comune

Ravenna, moschea: esposto al Governo per annullare la delibera del Comune

Ravenna, moschea: esposto al Governo per annullare la delibera del Comune

Il comitato promotore del referendum sulla futura moschea di Ravenna va verso una riformulazione del quesito originario, ma allo stesso tempo annuncia che si rivolgera' al Governo per far annullare la deliberazione del Comune che destina al culto l'area scelta per l'edificazione. E' quanto emerso dalla riunione che l'associazione "Diritti civili lista per Ravenna". "Il comitato ha deciso all'unanimita' di valutare l'ipotesi di riformulare il quesito", spiega una nota.

 

Ciò è stato deciso "alla luce delle garanzie e delle prescrizioni che l'amministrazione comunale dovra' produrre" su due punti giudicati "essenziali" per la compatibilita' tra moschea e attivita' vicine: vincolo sulla capienza massima ed esclusione dell'eventuale ampliamento della parte edificata. Il comitato, inoltre, chiede che nel rilasciare il permesso di costruzione venga inserito un divieto alla separazione degli spazi accessibili agli uomini e alle donne.

 

Il comitato, pero', si appresta ad intraprendere anche un'altra strada: un esposto al Governo affinche' annulli, "sulla base del Testo unico sull'ordinamento degli enti locali", l'atto con cui il Comune ha destina a luoghi di culto un'area di 3.800 metri quadrati in zona Bassette.

"L'annullamento richiesto- sottolinea la nota- farebbe decadere la possibilita' di fare una moschea alle Bassette". A preparare l'esposto sara' Alvaro Ancisi, capogruppo di Lista per Ravenna. "A prescindere dall'iniziativa referendaria, la possibilita' di impedire comunque la costruzione di una moschea a Ravenna, come altrove- sottolinea il comitato- risiede solo nell'adozione di un provvedimento di legge" che introduca "la moratoria da tempo annunciata".

 

Ogni altra protesta "meramente politica", conclude il comitato, "non ha alcuna possibilita' di ottenere un risultato concreto".

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -