Ravenna, mostra sull'impegno delle donne nel governo

Ravenna, mostra sull'impegno delle donne nel governo

Ravenna, mostra sull'impegno delle donne nel governo

RAVENNA - Nell'ambito delle iniziative sul tema "Donne nel buon governo della città", promosse dall'assessorato alle Pari opportunità con il patrocinio della Regione e della Provincia, è stata inaugurata venerdì pomeriggio alla biblioteca Oriani, la mostra "Donne nel buon governo della città": fotografie, documenti e biografie delle donne nelle istituzioni cittadine dal 1945 a oggi. Erano presenti il sindaco Fabrizio Matteucci, l'assessora regionale alle Pari opportunità Donatella Bortolazzi, la presidente del consiglio provinciale Elena Rambelli, l'assessora comunale alle Pari opportunità Giovanna Piaia, i curatori della mostra Angela Arfilli ed Emiliano Biondelli.

 

>LE IMMAGINI DELLA MOSTRA, fotoservizio Rafotocronaca

 

La mostra, allestita alla biblioteca Oriani fino al 29 gennaio, sarà visitabile dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.30, il sabato dalle 9 alle 12.30. Dal 3 al 26 febbraio sarà invece allestita nella sede della Seconda circoscrizione, via Berlinguer 11. La scopo della mostra è quello di trasmettere la conoscenza storica e la realtà politica delle donne dal Dopoguerra a oggi, nel nostro territorio e valorizzare e promuovere le stesse nelle istituzioni rappresentative: un modo per riannodare i fili della memoria attraverso le ricostruzioni biografiche, i documenti e le fotografie delle 50 donne che nella città hanno ricoperto cariche di rilievo nelle istituzioni.

 

"La presenza delle donne nella vita pubblica e nell'amministrazione rende il Comune più forte - dichiara l'assessora alle pari opportunità Giovanna Piaia nella prefazione al catalogo della mostra - Le donne lavorano bene e lasciano traccia. In particolare le politiche per le donne non possono essere ben concepite e realizzate dai soli uomini. Diventare cittadine è l'obiettivo al quale generazioni di donne hanno dedicato e dedicano parti importanti della loro vita. Per questo, abbiamo deciso di realizzare questa mostra fotografica e biografica sulle cinquanta donne amministratrici del Comune di Ravenna, dal 1946 ad oggi".

 

"Cinquanta donne su oltre cinquecento amministratori uomini: una percentuale inferiore al 10%. Una ricerca mai svolta che segnala, purtroppo, la scarsa riconoscenza della storia alla faticosa ascesa delle donne alla democrazia rappresentativa. Una difficile ricerca di archivio per ritrovare materiale fotografico e documenti sul lavoro amministrativo. Per recuperare la memoria dell'impegno, delle azioni e delle immagini è stato necessario l'incontro con le protagoniste. L'intervista è stata occasione, per qualcuna di loro, di riannodare i fili dei ricordi ritrovando fra le carte e le foto anche sentimenti di malinconia e di rammarico sulla politica".


Ravenna, mostra sull'impegno delle donne nel governo

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -