Ravenna, muore mentre pesca le cozze

Ravenna, muore mentre pesca le cozze

Foto di repertorio-346

RAVENNA - Un cesenate di 49 anni, Massimo Bagnoli, ha perso la vita domenica mattina durante una battuta di pesca nei pressi della spiaggia libera di Casal Borsetti. Non è ancora chiaro cosa sia realmente accaduto. L'uomo, che aveva raggiunto la fidanzata ravennate, è stato trovato in fin di vita sulla battigia da un medico. Nonostante il tempestivo intervento dei sanitari del ‘118' per il 49enne non c'è stato nulla da fare. Non è escluso che il 49enne sia annegato.

 

Il pubblico ministero Cristina D'Aniello ha disposto l'autopsia. La vittima lavorava come ragioniere in un'azienda d'ortofrutta a Martorano.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -