Ravenna: neve, Matteucci: ''Massimo impegno per pulire davanti alle scuole''

Ravenna: neve, Matteucci: ''Massimo impegno per pulire davanti alle scuole''

Ravenna: neve, Matteucci: ''Massimo impegno per pulire davanti alle scuole''

RAVENNA - Giovedì si riaprono le scuole dopo le festività natalizie. Dopo la nevicata di martedì, il sindaco Fabrizio Matteucci - che ha assistito personalmente ai lavori di sgombero della neve in città - ha assicurato che si sta lavorando per limitare i disagi davanti agli ingressi degli istituti. Nel frattempo "proseguono tutti gli altri interventi, facilitati dalla temperatura al di sopra dello zero, a partire dalla rimozione dei rami crollati per il peso della neve".

 

Matteucci ha ringraziato "tutti i ravennati che hanno dato una mano pulendo i marciapiedi, tutte le Forze dell'ordine, dalla Polizia municipale ai Vigili del fuoco, alla Forestale, e i lavoratori attivati  dal piano antineve". Ora Ravenna dovrà far fronte ad una nuova emergenza: "le buche nelle strade provocate principalmente da 2 cause, ghiaccio e sale".

 

"Stiamo intervenendo provvisoriamente e su quelle più pericolose - ha assicurato il Sindaco -.Ma per un intervento efficace ci vogliono strade asciutte. E soprattutto tanti soldi. Perché siamo il comune più grande dopo Roma e abbiamo 1.100 chilometri di strade comunali". 


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -