Ravenna: non ottempera a decreto di espulsione, arrestata una cinese

Ravenna: non ottempera a decreto di espulsione, arrestata una cinese

RAVENNA - Non ha ottemperato ad un decreto di espulsione firmato dalla Questura di Brescia lo scorso marzo. Una cinese di 40 anni è stata arrestata dagli agenti della Volante della Polizia di Ravenna per aver violato la legge in materia d'immigrazione. L'extracomunitaria è stata fermata per un controllo in zona stazione. Sprovvista dei documenti, i poliziotti hanno deciso di accompagnarla in Questura per gli accertamenti del caso, scoprendo l'irregolarità.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -