Ravenna, “Non solo Parole”: fra solidarietà e beneficenza mercatino ai giardini Speyer

Ravenna, “Non solo Parole”: fra solidarietà e beneficenza mercatino ai giardini Speyer

Ravenna, “Non solo Parole”: fra solidarietà e beneficenza mercatino ai giardini Speyer

RAVENNA - Dopo il successo del 'Pranzo fraterno', offerto ai poveri e bisognosi della città domenica scorsa nella chiesa di San Giovanni Battista di via Girolamo Rossi, le iniziative dedicate alla solidarietà proseguono giovedì con il mercatino "Non solo parole", ideato da Barbara Fabbri, presidente dell'associazione Brinquedo, che affiancherà i progetti già consolidati "Una casa per Tiago" e "Il pane non si butta".

 

"Abbiamo pensato di realizzare con alcune persone senza fissa dimora, tre di quelle partecipanti al pranzo della domenica, un piccolo mercatino di beneficenza che loro gestiranno in veste di volontari - spiega Barbara Fabbri -. Giovedì prossimo, dalla mattinata, negli spazi adiacenti la Chiesa di San Giovanni Evangelista, (giardini Speyer)  sarà quindi allestita la bancarella che darà  a queste persone emarginate, ma volenterose, l'opportunità di confrontarsi con un impegno nel mondo del volontariato in un percorso di graduale integrazione.

 

"Questa iniziativa - commenta l'assessore al volontariato Giovanna Piaia che continua a patrocinare le attività dell'associazione - si svolgerà con la collaborazione di Cittattiva ed è la naturale espressione della loro progettualità rivolta alla sicurezza partecipata e solidale. Apprezzo la capacità dell'Associazione di rendersi osservatrice dei bisogni sociali anche del nostro territorio avendo uno sguardo umano per le persone più emarginate nel rispetto della loro dignità e della loro possibile emancipazione".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -