Ravenna, numeri da record per il Festival del Pane

Ravenna, numeri da record per il Festival del Pane

Ravenna, numeri da record per il Festival del Pane

RAVENNA - Bilancio più che positivo per l'ottava edizione del Festival Europeo del Pane, che ha registrato un vero e proprio record di affluenze: oltre 140 mila visitatori distribuiti nell'arco dei tre giorni della manifestazione. Imponenti sono stati i numeri di questa terza edizione ravennate: oltre 30 mila sacchetti di pane distribuiti, 5 mila panini venduti. Utilizzati 60 quintali di farina, quasi 5mila uova e 1 quintale di lievito di birra e sale.

 

Ben 157 fornai al lavoro in modo volontario e gratuito, di cui 59 provenienti da ogni parte del mondo.

 

Sono stati utilizzati inoltre mezzo quintale di zucchero, 80 litri di olio extravergine, 1,5 quintali di burro, 1,8 quintali di margarina, 55 chili di zucchero a velo. A queste materie prime occorre poi aggiungere quelle che si sono portate le delegazioni straniere.

 

A questi numeri si aggiunge la partecipazione di ventidue diverse scuole ravennati tra materne, elementari e medie per un totale di 4.500 bambini che hanno partecipato all'iniziativa ‘Pane e Scuola'. Tante, inoltre, le televisioni e le testate giornalistiche presenti fra cui Rai1, Tg5, 7 gold, TeleRomagna che hanno ripreso i momenti salienti della manifestazione.

 

Accanto agli stand della produzione e della vendita dei prodotti collocati in piazza del Popolo e piazza Garibaldi, che hanno visto un vero e proprio assalto di visitatori, ottimi riscontri ha avuto il Laboratorio del Gusto, organizzato da Accademia del Gusto e Iscom E.R., che ha registrato oltre 500 partecipanti concentrati in particolare in occasione degli incontri sulle focacce, la pizza e la chocoterapy.

 

Ma grande è stato il coinvolgimento della città anche agli altri eventi del Festival, tra cui il concorso Pane Artistico che ha visto Luca Franceschi aggiudicarsi il Gran Premio Europa, i francesi che hanno vinto il premio per le delegazioni. Nel concorso Pane della Pace ha primeggiato la delegazione irlandese e il premio di pittura Panificarte è stato vinto da Giovanni Blanco (primo classificato) e Caterina Faccia e Dario Scala (secondo e terzo classificati).

 

Particolarmente soddisfatto della risposta della città e dei cittadini il presidente di Ascom Confcommercio Ravenna Graziano Parenti: "E' stato un vero successo anche questa ultima edizione del Festival Europeo del Pane, organizzato unitariamente al Sindacato Panificatori Ascom Confcommercio Ravenna, che si è concluso ieri con le ultime visite didattiche ai laboratori di panificazione" - dice infatti Parenti. "Nei tre giorni del Festival - aggiunge - gli stand sono stati letteralmente presi d'assalti da tanti turisti, appassionati e curiosi interessati al tema del pane in tutte le sue declinazioni. Particolarmente significativa la partecipazione ai laboratori didattici rivolti alle scuole della nostra città. Sono stati, infatti, oltre 4.500 i bambini/e delle scuole materne, elementari e medie coinvolti, accompagnati da oltre 240 insegnati e provenienti da 22 scuole delle provincia di Ravenna. Un ringraziamento particolare va, infine, a tutti gli operatori e a tutte le persone che hanno contribuito al successo dell'iniziativa, un ringraziamento pubblico a tutti i dipendenti di Ascom Confcommercio Ravenna che hanno offerto anche in questa manifestazione la loro opera in maniera volontaria".

 

"Meglio di così non poteva andare - sottolinea Giancarlo Ceccolini, presidente del Sindacato Panificatori Ascom Confcommercio. Abbiamo raccolto un altissimo gradimento della manifestazione da parte della cittadinanza. In particolare, posso dire che questa edizione del festival ha raggiunto in pieno tutti gli obiettivi che ci eravamo posti, in particolare quello di valorizzare quel prodotto prezioso che è il pane e contribuire a salvare le tradizioni ad esso legate".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grande, dunque, la soddisfazione per questa iniziativa che con ogni probabilità si svolgerà in Francia nel 2010 e che ha inteso anche mandare, in particolare col pane della pace, un messaggio di fratellanza e incontro tra i popoli.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -