Ravenna, Nuova Pansac. Il sindaco: "La situazione è critica"

Ravenna, Nuova Pansac. Il sindaco: "La situazione è critica"

Ravenna, Nuova Pansac. Il sindaco: "La situazione è critica"

RAVENNA - "Ho incontrato  mattina le organizzazioni sindacali che rappresentano i lavoratori della Nuova Pansac. Emerge con chiarezza che tutti gli sforzi della società sono quasi esclusivamente finalizzati alla pur necessaria ristrutturazione finanziaria e che poche energie sono state dedicate al rilancio industriale". Lo ha dichiarato il sindaco di Ravenna, Fabrizio Matteucci, che ha sottolineato come la vicenda dello stabilimento di Ravenna sia "emblematica"

 

"Non rientrando nei piani dell'azienda, si è cercato qualche potenziale acquirente, ma senza fare troppa fatica, quasi a far pensare che in realtà il vero obiettivo fosse quello di far naturalmente deperire ed impoverire l'impianto con le professionalità che ne facevano parte. I potenziali acquirenti, i più affidabili, non gli speculatori, che si sono fatti avanti sono stati, di fatto, scoraggiati da un atteggiamento alquanto ambiguo dell'azienda che forse ha paura che potenziali acquirenti diventino potenziali concorrenti".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Tutto ciò, come al solito, sulla pelle dei lavoratori. La situazione a questo punto è molto critica. Per questo abbiamo deciso la costituzione di un tavolo istituzionale permanente che insieme ai sindacati veda coinvolti, oltre il Comune, anche la Regione e la Provincia per favorire, nelle modalità che insieme decideremo, l'individuazione di quelle iniziative che possano aiutare a guardare al futuro con un po' più di ottimismo" conclude il primo cittadino.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -