Ravenna: nuovo look per strade, ponti e rotonde

Ravenna: nuovo look per strade, ponti e rotonde

Ravenna: nuovo look per strade, ponti e rotonde

RAVENNA - Partiranno ad ottobre i lavori di manutenzione straordinaria di strade, rotonde e ponti della città per un valore complessivo di circa 1 milione di euro. I singoli progetti sono in corso di approvazione da parte della giunta e i primi tre interventi previsti, ognuno del valore di 100mila euro, sono stati approvati e finanziati nell'ultima riunione. Riguardano un tratto di via Fiume Abbandonato, uno di via Dismano, viale Pertini e le rotonde Austria, Slovenia e Olanda.

 

Prevedono la fresatura e la ribitumatura, con l'utilizzo di materiale drenante, fonoassorbente e antisdrucciolo. I lavori, che salvo imprevisti legati alle condizioni meteorologiche saranno realizzati in ottobre, potranno comportare restringimenti di carreggiata e deviazioni, che saranno di volta in volta segnalati. Per limitare al massimo i disagi, gli interventi di asfaltatura delle rotonde saranno eseguiti durante la notte.


Successivamente saranno approvati e finanziati altri sei progetti, del valore complessivo di 670mila euro, che riguardano: la manutenzione della pavimentazione del cavalcavia viale Randi - via Classicana e del ponte via Romea - Fiumi Uniti; la manutenzione del tratto di via Chiavica Romea tra via delle Industrie e viale Mattei; quella di via Corezolo, di via dei Cacciatori e di un tratto di marciapiede di viale Macrelli (Porto Fuori); quella di alcuni tratti di via Nuova compresi fra via Lametta e via dell'Orso, a Roncalceci; quella di alcuni tratti di via Viazza fra via Cella e via Chiesa, a San Pietro in Vincoli, quella di alcuni tratti di via Fosso Ghiaia fra via Dismano e via Cella e quella di via Maccanone, ancora nel territorio di San Pietro in Vincoli; infine l'impalcato del ponte bailey fra Lido di Dante e Lido Adriano

 

"I lavori - commenta Andrea Corsini, assessore ai Lavori pubblici - riguarderanno non solo alcune delle arterie cittadine dove il traffico è più intenso, ma anche vie soggette per lo più al passaggio dei residenti e strade del forese, tutte ugualmente all'attenzione dell'amministrazione comunale, il cui obiettivo è quello di rendere il più sicura possibile tutta la rete stradale comunale, compatibilmente con le risorse, che cerchiamo di incrementare costantemente".

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -