Ravenna, oltre 2300 studenti alle Giornate dell'orientamento universitario

Ravenna, oltre 2300 studenti alle Giornate dell'orientamento universitario

Ravenna, oltre 2300 studenti alle Giornate dell'orientamento universitario

RAVENNA - Ottava edizione per le Giornate dell'Orientamento universitario ‘Scegli Ravenna il tuo futuro': anche quest'anno è in corso la due giorni che Fondazione Flaminia, in collaborazione con Polo Scientifico Didattico di Ravenna, dedica agli allievi degli ultimi anni degli istituti superiori. Scopo dell'iniziativa, prevista oggi giovedì 2 e domani venerdì 3 dicembre a Ravenna e martedì 14 dicembre a Faenza, è di far conoscere l'offerta formativa dell'insediamento universitario ravennate agli studenti che si apprestano alla scelta degli studi universitari.

 

In occasione della manifestazione sono attesi a Ravenna e a Faenza complessivamente 2300 ragazzi delle classi IV e V delle scuole superiori ravennati e non. Sensibilmente aumentato risulta quest'anno il numero di studenti provenienti da fuori provincia (980), segno della buona attrattività che l'università a Ravenna esercita anche oltre i confini cittadini. Hanno infatti confermato la propria presenza scuole di Cesena, Forlì, Viserba, Rimini, Savignano, Argenta, Ferrara e Imola. In particolare, oggi hanno preso parte all'iniziativa circa un centinaio di studenti addirittura da Potenza.

 

Secondo la modalità ormai collaudata delle visite e delle presentazioni tenute dai docenti e dai tutor dei corsi di laurea, i ragazzi vengono accompagnati a conoscere l'attività didattica e laboratoriale che si svolge a Ravenna. L'iniziativa consente loro di calarsi nella realtà universitaria ravennate e di raccogliere informazioni e materiale sui corsi, ascoltare le presentazioni delle facoltà, le testimonianze dei laureati e degli studenti in corso, capire come si svolgono le lezioni universitarie.

 

Quest'anno a Ravenna le presentazioni sono state concentrate a Palazzo dei Congressi (Giurisprudenza e Giurista d'impresa e delle pubbliche amministrazioni, Infermieristica e Logopedia e Ingegneria edile) e a Palazzo Corradini (Conservazione dei Beni Culturali, Scienze Ambientali e Biologia Marina, Chimica e tecnologie per l'ambiente e i materiali, Viticoltura ed Enologia). Alla due giorni dedicata all'orientamento è prevista la presenza dei banchetti dei vari servizi agli studenti (Urp, Relazioni internazionali, Cliro, Biblioteche, Cusb, Er.Go., Servizi di Flaminia, Associazioni studentesche). A Faenza invece tutte le presentazioni si terranno negli spazi de La Palestra della Scienza in via delle Ceramiche.

 

Alla conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa, che si è tenuta questa mattina a palazzo dei Congressi di largo Firenze a Ravenna, sono intervenuti il vicesindaco Giannantonio Mingozzi, il prof. Marco Abbiati in rappresentanza di Stefano Zunarelli, presidente del Polo Scientifico Didattico di Ravenna, e il presidente e il direttore di Fondazione Flaminia rispettivamente Lanfranco Gualtieri e Antonio Penso.

 

"Una presenza così elevata di studenti interessati a conoscere la realtà ravennate - ha sottolineato Mingozzi - ci conforta sul gradimento che il nostro insediamento sta riscuotendo tra le nuove generazioni. Iniziative come questa mostrano una città pronta ad aprirsi all'università, che finalmente possiamo definire ‘universitaria' a tutto tondo. Così tanti studenti alle Giornate dell'Orientamento anche da fuori provincia sono la conferma che a Ravenna si studia bene e che la qualità degli insegnamenti per cui si è lavorato in questi anni è ormai diffusamente riconosciuta".

 

Lanfranco Gualtieri ha espresso soddisfazione per l'andamento delle Giornate dell'Orientamento: "L'affluenza straordinaria a questo appuntamento rappresenta la conferma che risorse ed energie a favore dell'università ravennate sono state poste nella direzione giusta e ci rende fiduciosi sulle iscrizioni del prossimo anno".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -