Ravenna, operazioni anti-abusivismo: Lido Adriano al setaccio della Municipale

Ravenna, operazioni anti-abusivismo: Lido Adriano al setaccio della Municipale

Ravenna, operazioni anti-abusivismo: Lido Adriano al setaccio della Municipale

La Polizia Municipale domenica mattina ha compiuto un servizio di contrasto al fenomeno dell'abusivismo commerciale a località Lido Adriano. Il controllo ha interessato l'arenile demaniale prospiciente gli stabilimenti balneari "Long Beach e Giada", dove si trovavano due o tre postazioni di extracomunitari che, alla vista degli agenti, sono fuggiti. Nella circostanza sono state rinvenute n.60 borse ed alcuni capi di abbigliamento.

 

Gli uomini del Comando di Polizia Municipale, Aliquota Commerciale e dell'Aliquota Mare, si sono successivamente spostati nei pressi dello stabilimento balneare denominato "Marina Beach", dove era stata segnalata la presenza di alcune postazioni fisse. Anche in tale circostanza gli extracomunitari fuggivano alla vista degli agenti , permettendo però il recupero di varia mercanzia, oltre alle attrezzature servite per la vendita. Erano anche recuperati due sacchi pieni di abiti, nascosti dagli abusivi sotto ai pedalò prima della fuga. L'ultimo intervento avveniva nei pressi del condominio denominato "Calipso", con analoghi esiti positivi.

 

Nel corso dell'operazione sono stati sequestrati articoli per un valore totale di circa 4.500 euro:

in particolare, nr. 70 borse, nr.4 cappelli, nr. 232 capi di abbigliamento, nr. 80 costumi, e nr. 4 ombrelli, nr. 60 borsellini, nr. 4 cinture e n. 4 borsoni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -