Ravenna: ordinanza anti-degrado, rimosse otto biciclette abbandonate

Ravenna: ordinanza anti-degrado, rimosse otto biciclette abbandonate

RAVENNA - La Polizia municipale ha rimosso, in ottemperanza all'ordinanza di rimozione delle biciclette depositate fuori dalle apposite rastrelliere e/o di quelle in evidente stato di abbandono, 8 biciclette in evidente stato di abbandono, e ha affisso 4 avvisi di rimozione. Tutti i veicoli sono stati fotografati. I velocipedi sono stati rimossi dalle seguenti vie e piazze: viale Farini, piazzale Farini, piazza Einaudi, via Di Roma, piazza Anastagi.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre sono stati ritirate 36 biciclette trovate nei dintorni del Centro di formazione professionale di Piangipane, presumibilmente oggetto di furto, e un numero imprecisato di telai non conteggiati. Le biciclette sono momentaneamente alla depositeria in via Magnani

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -