Ravenna, Pansac. Fiammenghi (Pd): "Patrimonio di tutta la città che va tutelato"

Ravenna, Pansac. Fiammenghi (Pd): "Patrimonio di tutta la città che va tutelato"

RAVENNA - "Dobbiamo tutelare il lavoro di 68 famiglie. La Nuova Pansac - afferma il consigliere regionale PD, Miro Fiammenghi - non può chiudere. Anche se questo è il disegno della proprietà, dobbiamo essere vicini ai lavoratori e ai sindacati, impegnati in questa difficile vertenza. Bene ha fatto il sindaco a convocare per domani Cgil Cisl e Uil per delineare una strategia che aiuti lo stabilimento ravennate della Pansac  a uscire da questo incubo".

 

"La Regione segue con grande preoccupazione questa vicenda: l'impianto ravennate ha commesse produttive eppure la proprietà non offre prospettive di rilancio. Anzi, la situazione potrebbe precipitare poco dopo l'estate. Quella della Pansac - così come è successo con la Vinyls -  non è una semplice vertenza aziendale, ma è una vertenza che vede in prima linea tutta la città, perchè tutti si devono sentire impegnati a tutelare i patrimoni produttivi esistenti". 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -