Ravenna, Pansac. Il sindaco incontra i sindacati: "Più dignità per i lavoratori"

Ravenna, Pansac. Il sindaco incontra i sindacati: "Più dignità per i lavoratori"

Il sindaco di Ravenna, Fabrizio Matteucci-5

Il sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci e l'assessore alle Attività Produttive Matteo Casadio hanno incontrato i sindacati per fare il punto sulla Pansac. "Nel Piano industriale - spiega Matteucci - è previsto che per lo stabilimento di Ravenna si cerchino acquirenti, ma dal giorno in cui il Tribunale ha omologato quel piano e nonostante qualche potenziale interessato si sia fatto avanti, l'azienda ha tergiversato". Il sindaco, assieme al suo assessore, ricorda che "in queste ultime settimane abbiamo coinvolto il Ministero affinchè ci dia una mano in tal senso e continueremo a farlo".

 

"In questi giorni qualcosa si è mosso, ma c'è troppa superficialità e, come sempre, pagano i lavoratori in termini di incertezza e pessimismo - ammette il sindaco -. Lavoratori che hanno un'età media di 38 anni, con competenze professionali di buon livello. Sono molto attaccati all'azienda, ma in questo modo non si fa altro che spingerli ad andare via, impoverendo lo stabilimento, limitando la sua operatività e compromettendone le prospettive di rilancio, anche nell'ottica di potenziali acquirenti. Ci capita spesso poi, in situazioni come queste, di dover constatare anche una scarsa sensibilità delle aziende e dei loro amministratori nei confronti dei lavoratori".

 

"I lavoratori sono lasciati a se stessi e all'oscuro di tutto, non sanno se e quando gli saranno pagati gli stipendi - denuncia il primo cittadino -. non vengono minimamente informati sullo stato complessivo dell'azienda, sull'attuazione dei piani industriali, su contatti con potenziali acquirenti, sulla tempistica delle trattative. Non hanno modo di confrontarsi con qualcuno sul destino dei loro stabilimenti, del loro lavoro, sulle prospettive della loro vita che sono ad un passaggio cruciale, soprattutto per i più giovani".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"I nuovi amministratori della Pansac e i commissari della Vinyls a Ravenna non si sono quasi mai visti - lamenta Matteucci -. I lavoratori non chiedono molto, solo di sapere qualcosa in più del nulla o almeno qualche gesto di considerazione, di coinvolgimento. Ci vuole molto poco per far vivere con un po' più di dignità situazioni così difficili per i lavoratori e le loro famiglie".  

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -