Ravenna, parcheggiatori abusivi e prostitute nel mirino della Municipale

Ravenna, parcheggiatori abusivi e prostitute nel mirino della Municipale

Ravenna, parcheggiatori abusivi e prostitute nel mirino della Municipale

RAVENNA - Controlli congiunti di Polizia Municipale e Volanti della Questura, hanno portato sabato scorso all'applicazione della sanzione prevista dalla relativa ordinanza, nei confronti di due parcheggiatori abusivi senegalesi in azione in Piazza Baracca, a Ravenna. I due, rispettivamente di 20 e 30 anni, uno dei quali non in regola con la normativa sull'immigrazione, dopo essere stati identificati, sono stati accompagnati in Questura per gli ulteriori provvedimenti del caso.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cinque persone sono, invece, state multate, dalla Polizia Municipale, nel corso di specifici controlli contro il fenomeno della prostituzione, lungo la SS 16 e la SS 309. Si tratta di tre giovani rumene, di età compresa tra i 21 ed i 23 anni e di due clienti: un italiano di 53 anni ed un cittadino straniero, di 41, entrambi residenti fuori provincia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -