Ravenna, "passeggiata" di sindaco e prefetto ai lidi

Ravenna, "passeggiata" di sindaco e prefetto ai lidi

Il prefetto Compagnucci e il sindaco Matteucci incontrano le forze dell'ordine

RAVENNA - Passeggiata ai lidi ravennati per le massime autorità ravennati. Il sindaco Fabrizio Matteucci e il prefetto Riccardo Compagnucci hanno incontrato cittadini e turisti in mattinata, in particolare a Lido di Dante, uno dei luoghi della riviera più delicati per la sicurezza. Sindaco e prefetto, poi, in piazza del Popolo a Ravenna hanno incontrato e ringraziato i rappresentanti delle forze dell'ordine per il lavoro che svolgono quotidianamente per il presidio del territorio di Ravenna e dintorni.

 

> SINDACO E PREFETTO INCONTRANO LE FOTO DELL'ORDINE

 

"Prima di tutto grazie al Signor Prefetto per il suo lavoro quotidiano che è animato da grande intelligenza e professonalità - ha dichiarato Matteucci -.Grazie a tutti i responsabili delle Forze dell'Ordine per la loro azione continua a tutela della sicurezza dei cittadini. A noi ravennati stanno a cuore i temi della legalità,della sicurezza delle persone e del rispetto delle regole".

 

"Sono convinto - ha detto Matteucci - che senza una iniezione di rettitudine e di recupero di una condivisione del bene comune l'Italia é un paese destinato al declino e condannato ad essere ingovernabile.Al di là dello schieramento che di volta in volta vince le elezioni. Ravenna é una delle città più sicure d'Italia - rivendica il sindaco -.Noi vogliamo che così resti".

 

"A Ravenna sui temi della legalità,della sicurezza e del rispetto delle regole tutte le Istituzioni lavorano unite - evidenzia il sindaco -. Grazie al Signor Prefetto c'è un grande coordinamento di tutte le forze dell'ordine. Rimane indispensabile la collaborazione dei cittadini, il loro senso civico, il fatto che ognuno di noi ci metta del suo e non pensi che ci vogliono le regole purché siano solo gli altri a doverle rispettare".

 

"Infine è un dovere di tutte le forze politiche sostenere costantemente il lavoro delle forze dell'ordine - sostiene il sindaco -.Grazie a tutte le donne e gli uomini che con il loro lavoro in divisa operano per l'ordine,la sicurezza e la vivibilità di Ravenna".  


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -