Ravenna: per la Vinyls la speranza per 50 lavoratori arriva dal Qatar

Ravenna: per la Vinyls la speranza per 50 lavoratori arriva dal Qatar

Ravenna: per la Vinyls la speranza per 50 lavoratori arriva dal Qatar

RAVENNA - Per la Vinyls, azienda in crisi che produce materie plastiche, e che nello stabilimento di Ravenna ha messo in cassa integrazione circa 50 dipendenti, ci sarebbe una speranza. La notizia arriva da Porto Marghera, dove il sindaco di Venezia, Massimo Cacciari, durante l'assemblea dei lavoratori del distretto chimico, ha annunciato che la compagnia petrolifera del Qatar Ramco ha spedito al ministero delle Attivita' produttive una lettera.

 

Nella lettera si dichiara disponibile all'acquisizione degli impianti della Vinyls e alla presa in affitto immediata degli stessi. A farlo sapere e' Massimo Marani della Filcem-Cgil di Ravenna. Cacciari, da quanto riferisce il sindacalista, ha quindi esortato i commissari della Vinyls e i sindacati a fare pressioni al ministero affinche' si accelerino tutte le operazioni. "Siamo di fronte ad un annuncio- afferma Marani- che se si tradurra' in fatti concreti promette di dare una svolta alla complicata  situazione della Vinyls".

 

Infatti, "la disponibilita' a prendere in affitto gli impianti di Vinyls si potrebbe tradurre in un  rapido ritorno sul luogo di lavoro per tante persone (a Ravenna circa una cinquantina) che oggi sono colpite dalla cassa integrazione".

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -