Ravenna: "Per un futuro eco.logico", i vincitori del progetto e gli obiettivi

Ravenna: "Per un futuro eco.logico", i vincitori del progetto e gli obiettivi

RAVENNA - Davvero straordinario il risultato, in termini di rifiuto cartaceo conferito, ottenuto nell'ambito della V edizione del progetto "Per un futuro eco.logico!" nato dalla collaborazione tra l'Assessorato all'Ambiente del Comune di Ravenna, Hera Ravenna e il Circolo Matelda Legambiente di Ravenna. 

 

In  totale sono stati 35.750 i chilogrammi di carta raccolti dalle 25 scuole che hanno partecipato (Scuole Materne: Mani Fiorite, G.A.Monti, Il Grillo Parlante, Imparo giocando, Scuole Primarie: G. Pascoli di S. Alberto, A. Torre, Camerani, Morelli, G. Garibaldi Ravenna, V. Randi, B. Pasini, S. Cavina, I. Masih, G. Garibaldi di Porto Corsini, M. Moretti, G. Mameli, di Classe, G. Mesini, A. Ceci, Grande Albero; Scuole Secondarie di Primo Grado: Don Minzoni, E. Mattei, M. Montanari, Damiano Novello (succursale); Scuole Secondarie di Secondo Grado: Liceo Artistico A. Nervi).

 

Durante la cerimonia di chiusura, che ha avuto luogo nella mattinata di oggi presso il Parco della Rocca Brancaleone, sono state premiate le seguenti scuole:

 

1^ classificata - Scuola primaria A. Ceci

(buono spesa per materiale didattico messo a disposizione da Hera Ravenna)

  

2^ classificata - Scuola materna Il Grillo Parlante

(buono spesa per materiale didattico messo a disposizione da Hera Ravenna)

  

3^ classificata - Scuola primaria di Classe

(buono spesa per materiale didattico messo a disposizione dal Comune di Ravenna)

  

Premio speciale per la raccolta più significativa in assoluto - Scuola primaria A. Torre

(una ricicletta: bicicletta costruita con alluminio riciclato)

  

Il criterio di selezione delle scuole premiate riguarda il rapporto tra il numero degli alunni, insegnanti e personale non docente e le pesature del rifiuto cartaceo conferito.

 

A riconoscimento dell'impegno e dei risultati raggiunti dalle scuole coinvolte Hera Ravenna offre, in aggiunta alla riduzione già prevista per tutti gli Istituti Scolastici sulla Tariffa di Igiene Ambientale (TIA), uno sconto aggiuntivo che abbatte ulteriormente la quota variabile della TIA.

Inoltre, in base alla quantità di carta conferita, alle scuole coinvolte sono state consegnate complessivamente 400 risme di carta riciclata, messe a disposizione sia da Hera che dal Comune di Ravenna.

 

"Per un futuro Eco.logico!" ha visto complessivamente 25 scuole (4 materne, 16 primarie, 4 secondarie di primo grado, 1 istituto superiore) del territorio comunale di Ravenna, per un totale di 6.699 persone tra studenti (5.911), insegnanti (609) e personale non docente (179), organizzare e pianificare una raccolta della sola carta con il sistema "porta a porta" legato ad un concorso per premiare le raccolte più significative.

Fondamentale è stata anche la collaborazione dei genitori degli alunni che hanno aiutato i propri figli nella raccolta differenziata della carta a casa, prima e nella consegna a scuola, poi.

 

Dando seguito all'esperienza di questa ultima edizione per il prossimo anno scolastico, 2008/2009 il progetto si articolerà sulla base delle sollecitazioni e suggerimenti che perverranno dagli insegnanti e dagli studenti stessi al fine di realizzare una iniziativa il più possibile partecipata e condivisa e di contribuire tutti insieme alla massima diffusione e sensibilizzazione della tematica della raccolta differenziata e di tutte le sue molteplici implicazioni e criticità.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -