Ravenna, pescano abusivamente 80 kg di vongole: sanzionate otto persone

Ravenna, pescano abusivamente 80 kg di vongole: sanzionate otto persone

Ravenna, pescano abusivamente 80 kg di vongole: sanzionate otto persone

RAVENNA - Ottanta chili di vongole sono costate una bella multa ad otto pescatori di frodo. La Polizia Provinciale di Ravenna, durante un servizio di controllo nella Piallassa Baiona, ha intercettato i pescatori abusivi che, muniti di muta e maschera da sub, erano intenti a pescare vongole senza la specifica licenza che abilita alla pesca dei molluschi bivalvi. Gli otto uomini, avvistata la Polizia, hanno tentato invano la fuga ma sono stati bloccati dagli agenti.

 

L'operazione è stata condotta da due pattuglie a bordo di kayak e da tre agenti a bordo di una barca di appoggio.

 

Avvistati, i pescatori abusivi hanno tentato la fuga, a bordo di due natanti, costringendo la barca della Polizia Provinciale a chiudere la loro traiettoria. Intanto tentavano di gettare in acqua il pescato in un punto preciso per poi recuperarlo.

 

Le vongole, stimate in circa ottanta chili, sono state invece ripescate dagli agenti della Polizia provinciale che le hanno re-immesse in acqua perché ancora in buone condizioni.

 

Ai pescatori di frodo sono stati elevati verbali di contestazione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -