Ravenna, pescano una bomba e restano intossicati sulla barca

Ravenna, pescano una bomba e restano intossicati sulla barca

Ravenna, pescano una bomba e restano intossicati sulla barca

RAVENNA - Nella rete da pesca finisce una bomba. E' la disavventura che hanno subito alcuni pescatori nella serata di lunedì. Al termine della giornata di pesca, al momento di tirare su la rete con loro sorpresa i pescatori hanno visto un ordigno bellico impigliato nelle maglie. Il pericolo si è materializzato con del gas che, una volta all'aria aperta, è iniziato a fuoriuscire dall'ordigno, intossicando i pescatori che si trovavano a bordo. Il fatto si è verificato intorno alle dieci di sera.

 

> SALVATAGGIO IN MARE: LE FOTO di Massimo Argnani

 

C'è stato il tempo per lanciare l'sos e la Capitaneria di Porto di Ravenna è intervenuta in soccorso. Gli uomini in divisa hanno quindi provveduto a ributtare subito in mare la bomba buttandola giù dal ponte del motopesca 'Al Fra'. L'imbarcazione è stata rimorchiata al porto di Marina di Ravenna e i pescatori sono stati quindi dati in consegna ai soccorritori del 118 per verificare la situazione dell'intossicazione.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -