Ravenna: piantine di marijuana in casa, arrestato ex ciclista professionista

Ravenna: piantine di marijuana in casa, arrestato ex ciclista professionista

Ravenna: piantine di marijuana in casa, arrestato ex ciclista professionista

RAVENNA - Al suo primo anno di professionista fu gregario di Marco Pantani nel 2003. Poi inizio la parabola discendente con una squalifica per doping, dopo esser risultato positivo al test del darbepoetene, una sostanza che incrementa l'ossigeno nel sangue. Vincenzo di Falco, 27enne originario di Vittoria (Ragusa), è stato arrestato dagli agenti della Guardia di Finanza martedì a Bagnacavallo poiché nella sua abitazione sono state rinvenute 270 piantine di marijuana.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso del blitz i militari hanno della Seconda Compagnia di Ravenna hanno rinvenuto e sequestrato anche un bilancino di precisione, alcune lampade utilizzate per facilitare la crescita delle piantine. Di Falco, difeso dall'avvocato Luca Berger, si trova detenuto presso il carcere di Ravenna a disposizione della magistratura.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -