RAVENNA - Polemiche per la proiezione del fil ''Mater natura'' con Vladimr Luxuria

RAVENNA - Polemiche per la proiezione del fil ''Mater natura'' con Vladimr Luxuria

RAVENNA – In un articolo pubblicato su ‘’Il Resto del Carlino’’ viene riportata la protesta della parrocchia di San Rocco retta con a capo Don Ugo Salvatori che ha intimato la chiusura del Cinema Jolly di via Renato Serra. La polemica sarebbe scoppiata dopo la proiezione il 12 giugno scorso del film ''Mater natura'', interpretato dal deputato di Rifondazione Comunista, il transessuale Vladimir Luxuria. Il film era stato censurato dalla Cei giudicato inaccettabile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -