Ravenna: precipita e si schianta al suolo con l'ultraleggero

Ravenna: precipita e si schianta al suolo con l'ultraleggero

Ravenna: precipita e si schianta al suolo con l'ultraleggero

RAVENNA - Un piccolo ultraleggero si è schiantato domenica mattina al suolo nelle campagne a nord di Ravenna. Nell'incidente aereo è deceduto il conducente del velivolo, un uomo di 74 anni, che è morto sul colpo nell'impatto con la terra. Il tutto si è verificato intorno alle 8,30 nella frazione di Sant'Antonio, in via Ferragù, che è la strada principale che attraversa la frazione. Lo schianto è avvenuto in un campo agricolo del civico 12.

 

Sul posto si sono portate le ambulanze del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri della stazione di Mezzano. Se il deceduto è stato identificato mediante i suoi documenti, tuttavia non si riesce ancora ad identificare il luogo di partenza. I pompieri hanno già allertato le avio-superfici della Romagna, per avere più dettagli. Visto il modello di ultraleggero (un velivolo con scarsa autonomia) è probabile che si sia legato in volo comunque dalle zone limitrofe.

 

Sul posto per tutta la mattinata di domenica è stata al lavoro la commissione tecnica, che ha effettuato i rilievi sul rottame e per capire le cause della tragica caduta.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Utente
    Utente

    Non e' partito da un aviosuperficie, ma da una pista privata di sua proprieta'. L'ultraleggero era un deltaplano a motore che e' molto distante dall'aereo in foto, tra l'altro neppure ultraleggero ma appartenente all'Aviazione Civile.(Americana per giunta). Puntualizzavo perche spesso queste notizie, per giunta molto tristi, vengono spesso storpiate e strumentalizzate per creare falsi allarmismi nei confronti di alcune categorie categorie, come quella del volo da diporto sportivo. Al di la' di eventuali polemiche, lepiu' vive condolianze alla famiglia. Condolianze alla famiglia

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -