Ravenna, prese d'assalto tre banche. Incastrato dai Ris

Ravenna, prese d'assalto tre banche. Incastrato dai Ris

Ravenna, prese d'assalto tre banche. Incastrato dai Ris

RAVENNA - E' accusato di aver rapinato tre istituti di credito del ravennate. I Carabinieri del Comando Provinciale di Ravenna hanno arrestato in esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere firmata dal gip del tribunale bizantino un 34enne foggiano, M.U. le sue inziali, attualmente in carcere a Torino. Il primo assalto è stato compiuto l'8 giugno ai danni dela Cassa di Risparmio di Cesena, dove aveva incassato con un complice oltre 19mila euro.

 

Due giorni più tardi, sempre con un complice, ha rapinato la Cassa di Risparmio di Ravenna a Punta Marina. Il bottino fu di 15mila euro. Il 27 luglio nel mirino era finita l'agenzia sei della Cassa di Risparmio di Ravenna. In quell'occasione agì un uomo in solitario che si fece consegnare circa 6mila euro. Fondamentale per il buon esito delle indagini anche i riscontri dei Carabinieri del Ris di Parma.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -