Ravenna, presidio dei dipendenti davanti alla sede della Provincia

Ravenna, presidio dei dipendenti davanti alla sede della Provincia

RAVENNA - Dopo la partecipazione dei dipendenti della Provincia alla seduta congiunta dei consigli provinciale e del Comune di Ravenna, in occasione dei festeggiamenti per l'Unità d'Italia del 17 marzo, e il volantinaggio avvenuto durante la seduta di martedì del consiglio provinciale, proseguono le iniziative di sensibilizzazione verso le forze politiche e la cittadinanza sulla condizione delle lavoratrici e dei lavoratori della provincia di Ravenna.

Mercoledì, a Ravenna, alle 9.30 al Centro congressi di Largo Firenze si svolgerà una nuova assemblea sindacale che culminerà con un presidio che si terrà di fronte al Palazzo della Provincia in piazza Caduti. La Rsu, Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl e le lavoratrici ed i lavoratori della Provincia di Ravenna intendono in questo modo sollecitare tutte le iniziative necessarie a superare le condizioni di pesante pregiudizio per i dipendenti che, da oltre due anni, sono oggetto di politiche di gestione del personale inefficaci e sbagliate, con errori gestionali che mettono a rischio la qualità dei servizi erogati e pregiudicano la possibilità di percepire i compensi di produttività, pur a fronte di prestazioni effettuate e di riorganizzazioni realizzate.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -