Ravenna, presidio dei sindacati davanti alla Provincia

Ravenna, presidio dei sindacati davanti alla Provincia

RAVENNA - Nella mattinata di oggi, mercoledì 24 marzo, di fronte al palazzo della Provincia di Ravenna si è svolto un presidio, organizzato dalla RSU della Provincia, FP CGIL, CISL FP, UIL FPL.

Gli oltre 180 dipendenti della Provincia presenti hanno manifestato "per la ripresa del negoziato, finalizzato ad una migliore organizzazione dei servizi e ad un migliore e più  equo utilizzo delle risorse disponibili". Si è giunti a tale iniziativa dopo la proclamazione a dicembre dello stato di agitazione del personale ed una serie di interventi di informazione e sensibilizzazione degli organi di governo della Provincia e dei consiglieri.

A conclusione del presidio una delegazione composta dal coordinatore della RSU e dai rappresentanti di FP CGIL, CISL FP, UIL FPL è stata ricevuta del presidente della Provincia e da alcuni assessori.

L'incontro ha sancito "la volontà di entrambe le parti di superare questa difficile fase di contrapposizione, definendo la disponibilità a riprendere le trattative, attraverso la convocazione dei soggetti negoziali, a partire dalla prossima settimana".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -