Ravenna, primarie provinciali. Fagnocchi (PD): "La terra è un bene prezioso"

Ravenna, primarie provinciali. Fagnocchi (PD): "La terra è un bene prezioso"

RAVENNA - Pianificarne con attenzione gli usi a scala territoriale vasta, preservarne l'integrità, la funzionalità, la bellezza, non sprecarne nemmeno un metro per fare cose inutili è un dovere civile. Il territorio non è merce per costruire.

 

Negli ultimi 20 anni in tutta Italia e specialmente nella Pianura Padana c'è stato un consumo di territorio agricolo sproporzionato ai bisogni reali: né l'incremento della popolazione, né il tasso di sviluppo, né l'evoluzione verso un'economia della conoscenza lo giustificano.

 

Questo processo va contro i nostri interessi, non crea progresso: l'occupazione di suolo è andato a discapito dell'unitarietà dei distretti agricoli e della integrità fisica delle aziende, componendo, sminuzzando, alterando gli assetti, con un danno alla funzionalità economica delle imprese e all'identità dei sistemi.

 

E' giunto il momento di dire basta.

 

L'agricoltura, già troppo ridimensionata rispetto alle esigenze di un mondo che chiede sempre più cibo, deve essere oggetto di cure assidue e le sue ragioni devono essere ascoltate al momento delle scelte di pianificazione urbana e territoriale.

L'agricoltura è economia e molto altro:è tutela del territorio, è paesaggio, è servizio ambientale.

 

Dobbiamo avere riguardo verso esigenze economiche delle imprese, verso condizioni che ne favoriscono la sopravvivenza e l'evoluzione e verso il contesto territoriale che le ospita e dalla loro presenza attiva, dalla loro multifunzionalità, trae beneficio.

 

Serena Fagnocchi, candidata alle primarie provinciali di Ravenna per il Partito Democratico

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -