Ravenna, primarie. Seggi chiusi: affluenza modesta rispetto al passato

Ravenna, primarie. Seggi chiusi: affluenza modesta rispetto al passato

Elettori ai seggi a Ravenna

RAVENNA - Si sono chiusi i seggi per le primarie tra i quattro aspiranti candidati a presidente della Provincia di Ravenna del centrosinistra. Si è votato in una novantina di seggi in tutto il territorio provinciale dalle 8 alle 20. Discreta l'affluenza, considerato anche il freddo pungente e il clima non certo propizio ad uscire di casa. Alle 17, orario dell'ultima rilevazione effettuata, gli organizzatori davano a quota 12mila il numero di votanti. Un dato che può essere letto in vari modi.

 

Il raffronto con altre primarie è fattibile solo con i 65193 elettori che nel 2005 si recarono nei gazebo per incoronare Romano Prodi come candidato premier. Oggi come allora erano primarie di coalizione, anche se la mobilitazione era di carattere nazionale e il clima che si respirava nel centrosinistra era assai diverso da quello odierno.

 

Nel 2007, alle primarie del Pd per l'elezione di Veltroni a segretario, votarono 43179 persone, mentre nel 2009 per l'elezione di Bersani sono stati 36.605 i democratici che nella provincia di Ravenna parteciparono al voto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -