Ravenna, prosegue la prevendita per la Manifestazione "Danzatori & Scuole"

Ravenna, prosegue la prevendita per la Manifestazione "Danzatori & Scuole"

RAVENNA - Prosegue la prevendita per la Manifestazione "Danzatori & Scuole", promossa dall'Associazione Culturale "La Scuola fa Scena" a favore del Comitato Femminile CRI di Ravenna per "Un biberon pieno di latte" , che si svolgerà mercoledì 15 dicembre al Teatro Alighieri di Ravenna, sipario alle 20.30. Sarà presente l'Assessore provinciale alla Cultura Massimo Ricci Maccarini, ospite d'eccezione il Maestro Frédéric Olivieri, Direttore della Scuola di Ballo Accademia Teatro alla Scala.

 

Ricco il programma della XIV edizione della kermesse che presenta alcune scuole di danza attive sul territorio, coniugando danza, insegnamento, moda e passi su parole, tratte da "Gli occhi della solitudine" di Massimiliano Naglia; ospiti il coro della scuola San Vincenzo de' Paoli diretto da Simona Santini, il coro Calamosca-Mariani diretto da Matteo Unich, al pianoforte Simona Santini, e con la partecipazione straordinaria di Silvia Casadio (Teatro alla Scala, Ballet Béjart).

 

Sul palco si susseguiranno le originali coreografie proposte dalle migliori scuole di danza della provincia di Ravenna, vedremo: Centro Studi Danza Sperimentale Lavori in Corso, Associazione Sportiva Edera Ravenna, Cesena Danze Studio 524, Dance Studio Cesena, Centro Studi Danza Lugo, Idea-Danza Russi, New Life Santo Stefano

 

La sfilata prevede per la moda bimbi i capi di Baby Doc, Le Chicche Calzature, La Boutique Fantasque. La moda donna sarà presentata da Tagiuri e quella sposa da Cristina Rocca. Le acconciature sono di Gabriella Parrucchieri; mentre le volontarie del Comitato Femminile C.R.I. indosseranno le pellicce di Magnani Pellicceria. Novità di quest'anno, gli accessori presentati da Cristals, inoltre la Sartoria Teatrale Titania Garden allieterà la serata con costumi d'epoca. Un ringraziamento particolare va a Dimedia Foto e a Confommercio Ravenna.

 

 

Prevendita: C.R.I. Ravenna, via Guaccimanni, 19 - tel. 0544. 33307 (tutte le mattine, h  9-12)

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -