Ravenna: prostituzione, Municipale multa 14 'lucciole' e 3 clienti

Ravenna: prostituzione, Municipale multa 14 'lucciole' e 3 clienti

Ravenna: prostituzione, Municipale multa 14 'lucciole' e 3 clienti

RAVENNA - Gli agenti dell'Aliquota Sicurezza Stradale della Polizia Municipale hanno sanzionato 14 ‘lucciole' e tre clienti per aver violato l'ordinanza del Sindaco di Ravenna, che vieta l'offerta e la domanda di prestazioni sessuali sulla pubblica via. I controlli sono stati effettuati lungo la Statale 16 Adriatica nella zona di Fosso Ghiaia e Mirabilandia. Dall'entrata in vigore dell'ordinanza i Vigili hanno elevato 28 sanzioni (7 ai clienti e 21 alle prostitute).

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I controlli hanno consentito di appurare che l'età dei clienti oscilla tra i 25 ed i 60 anni e solo due dei multati sono residenti nel Comune di Ravenna; mentre gli altri sono residenti soprattutto nel forlivese. Un cliente, invece, è risultato residente in Sicilia. Per quanto riguarda le prostitute, la maggior parte delle sanzionate provengono dall'est Europa. Si tratta per lo più di romene con età tra 18 e 30 anni. Seguono albanesi (dai 25 ai 30 anni). polacche, ungheresi e bulgare. L'unica italiana contravvenzionata è residente fuori regione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -