Ravenna protagonista al convegno mosaicisti di Atene

Ravenna protagonista al convegno mosaicisti di Atene

RAVENNA - Si è svolto il Congresso AIMC (Associazione Internazionale Mosaicisti Contemporanei) di Atene.

Presenti più di 250 persone per tutti i tre giorni del Congresso.

 

Oltre 50 relatori hanno mostrato all'attento pubblico il proprio lavoro musivo o le proprie ricerche nel campo del mosaico. Ravenna è stata al centro dell'attenzione sia perché l'Associazione AIMC è nata qui 30 anni fa (12 settembre 1980) sia per il Primo Festival del Mosaico Contemporaneo RavennaMosaico. Per celebrare i 30 anni dell'Associazione,  l'Assessore Alberto Cassani ha portato il saluto della Città di Ravenna ed ha presentato in anteprima Internazionale il Catalogo del Primo Festival RavennaMosaico.

 

Alla fine del Congresso si è riunita l'Assemblea Generale per eleggere  il nuovo Consiglio Direttivo. Sono stati riconfermati all'unanimità il Presidente Manfred Hoehn e il Segretario Generale Rosetta Berardi. Sono entrati a far parte del nuovo Consiglio Direttivo: Luca Barberini, Edda Mally, Sonia King (Vice presidenti); Safa Abu Salam, Fernanda Tollemeto, Bayram Gazanfer, Nikos Tolis, Rosanna Fattorini e Linda Knifittz (Consiglieri), Mona Kenawy Magdi (consulente amministrativo).

 

Il Congresso in Grecia, molto riuscito, ha portato nuova linfa e nuovi iscritti all'Associazione Internazionale.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -