RAVENNA - Protezione civile, Fusignani: ''Formazione operatori spetta solo a Provincia''

RAVENNA - Protezione civile, Fusignani: ''Formazione operatori spetta solo a Provincia''

RAVENNA - “Informazioni non corrette apparse sulla stampa locale potrebbero indurre in errore procurando difficoltà a tutto il sistema della protezione civile. Le singole associazioni di volontariato infatti possono promuovere unicamente la formazione dei propri associati". Lo dichiara l'assessore provinciale alla Protezione civile, Eugenio Fusignani.


"Le leggi regionali n. 12 del 30 giugno 2003, n. 1 del 7 febbraio 2005 e n. 12 del 21 febbraio 2005 stabiliscono che deve essere la Provincia a programmare - spiega -, in un’ottica di formazione permanente promossa e coordinata dalla Regione, interventi e corsi per la preparazione, l’aggiornamento e l’addestramento dei volontario di protezione civile. Questo al fine di sviluppare e diffondere un’adeguata cultura di protezione civile in concorso con la Regione".


"Il ruolo del volontariato nell’ambito della protezione civile è imprescindibile; questo volontariato deve essere altamente qualificato, compito che la Provincia svolge da anni come previsto dalle normative vigenti in materia - aggiunge Fusignani -. Pertanto chiunque sia interessato a prestare opera di volontario nel settore delicato e importante della protezione civile deve contattare il servizio protezione civile della Provincia (Via dell'Aida, 17 a Ravenna, tel. 0544/270553) oppure l’area protezione civile della Prefettura (0544/294565/468/410)".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"A questi indirizzi - conclude l'assessore - si potranno reperire tutte le informazioni inerenti il coordinamento provinciale dei volontari”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -