Ravenna: qualità dell'aria, convenzione per il monitoraggio

Ravenna: qualità dell'aria, convenzione per il monitoraggio

RAVENNA - Il consiglio provinciale ha approvato a maggioranza, con l'astensione dei gruppi di minoranza, la convenzione tra la Regione, le Province e l'Agenzia regionale per la prevenzione e l'ambiente dell'Emilia-Romagna (ARPA) per la definizione delle modalità di gestione unitaria della rete di monitoraggio della qualità dell'aria e la quantificazione della partecipazione finanziaria sui costi di manutenzione ordinaria, preventiva e correttiva del sistema stesso per il quadriennio 2009/12.

 

Il consiglio ha quindi approvato il piano finanziario triennale 2009/11 per la ripartizione fra Provincia e Comuni della spesa per la gestione unitaria della rete regionale fissa della qualità dell'aria e delle campagne del laboratorio mobile, per un importo complessivo di 214mila euro all'anno.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Regione ha attuato interventi di adeguamento e ristrutturazione della rete regionale della qualità dell'aria con l'implementazione di nuovi strumenti capaci di monitorare inquinanti quali il PM 2,5, applicando così al le indicazioni per il monitoraggio che vengono dall'Unione Europea.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -