Ravenna, qualità dell'aria: intesa sul polo industriale

Ravenna, qualità dell'aria: intesa sul polo industriale

RAVENNA - Firmato il protocollo d’intesa - appena approvato all’unanimità dal consiglio provinciale - fra la Provincia, il Comune di Ravenna, Confindustria e le aziende dell’area industriale di Ravenna per la gestione della rete privata di monitoraggio della qualità dell’aria.


“Le aziende che hanno sottoscritto il protocollo – precisa l’assessore provinciale all’ambiente Andrea Mengozzi - si impegnano, con la Provincia e il Comune di Ravenna, a proseguire il controllo della qualità dell’aria nell’area industriale, verificare l’efficacia degli interventi di miglioramento ambientale realizzati, supportare l’opera della protezione civile nel malaugurato caso di incidenti rilevanti, mediante l’acquisizione, in tempo reale, dei vari parametri inquinanti e meteorologici.

Il monitoraggio della qualità dell’aria dell’area industriale è assicurata mediante il rilevamento e l’elaborazione dei dati della rete privata costituita da sette stazioni periferiche e da un centro di elaborazione dati.”


La rete privata è gestita in forma integrata con la rete pubblica, gestita da ARPA, alla quale vengono trasmessi con cadenza oraria tutti i dati rilevati.


“Il protocollo di intesa – prosegue Mengozzi - è valido da oggi al 30 giugno 2007 e dà continuità al monitoraggio sinora effettuato. Il proposito degli enti locali e dell’associazione industriali e’ ora di aggiornare il protocollo confermandone gli impegni e coinvolgendo anche altri soggetti che determinano emissioni in atmosfera cosi’ come previsto dal Piano di risanamento della Qualita’ dell’aria”.


Hanno sottoscritto il protocollo le aziende: Polimeri Europa, Enel produzione, Cementerie Aldo Barbetti, Hera, Yara Italia, Polynt, Ecologia ambiente, Chemtura, Vinavil , Borregaard Italia, Degussa Italia, Cabot italiana, Ineos Vynil Italia, Marcegaglia , Rivoira, Ecofuel, Bunge Italia, Alma petroli, Endura, Fassa, Petra Enipower, Ravenna servizi industriali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Erano presenti alla firma, tra gli altri, il presidente della Provincia Giangrandi, l’assessore comunale Gianluca Dradi e il presidente dell’Assoindustriali Andrea Trombini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -