Ravenna, rapina a mano armata all'ufficio postale. Bottino scarso

Ravenna, rapina a mano armata all'ufficio postale. Bottino scarso

Ravenna, rapina a mano armata all'ufficio postale. Bottino scarso

RAVENNA - Rapina a mano armata nel primo pomeriggio di giovedì all'ufficio postale di Marina di Ravenna. Un individuo ha fatto irruzione nella sede di via delle Nazioni, minacciando i presenti con una pistola (non si esclude giocattolo privata del tappo rosso). Dopo aver "incassato" 270 euro, si è dileguato in sella ad un ciclomotore facendo perdere le proprie tracce. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, che hanno avviato le indagini del caso.

 

>LE IMMAGINI DELLA RAPINA, fotoservizio Rafotocronaca

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli uomini dell'Arma hanno raccolto le testimonianze dei presenti, ovvero la cassiera ed un cliente. Un aiuto alle indagini potrebbe venire dalle telecamere di videosorveglianza, che hanno immortalato l'istante della fuga del bandito. In sella ad un motorino grigio e con la targa coperta. I Carabinieri sono al lavoro per chiarire se vi sono collegamenti con la rapina messa a segno il 21 dicembre scorso alle poste di Sant'Alberto. In quell'occasione il bottino fu di 2mila euro.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -