RAVENNA - Rapina con ostaggi alla Cassa di Risparmio a Mezzano, bottino 15mila euro

RAVENNA - Rapina con ostaggi alla Cassa di Risparmio a Mezzano, bottino 15mila euro

RAVENNA – E' di circa 15mila euro il bottino di una rapina messa a segno mercoledì mattina alla filiale della Cassa di Risparmio di Ravenna a Mezzano. Erano circa le 11.30 quando tre uomini, a volto scoperto e presumibilmente italiani, hanno fatto irruzione all'interno dell'ufficio bancario passando attraverso la bussola. Dopo essersi finti clienti, mettendosi in coda in attesa di effettuare delle operazioni, hanno intimato al dipendente la consegna del denaro.

Secondo le prime testimonianze fornite ai Carabinieri di Ravenna che indagano sull'episodio dalle persone presenti in quel momento, un bandito avrebbe scavalcato il bancone, mentre gli altri due complici procedevano a rapinare tre clienti. Questi, insieme ai dipendenti, sono stati successivamente rinchiusi in un bagno. I rapinatori, quindi, sono fuggiti facendo perdere le proprie tracce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una persona dall'esterno ha segnalato l'episodio al 112 e liberato gli ostaggi. Le indagini sono tuttora in corso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -