Ravenna: rapinano un 26enne, un uomo ed una donna finiscono in carcere

Ravenna: rapinano un 26enne, un uomo ed una donna finiscono in carcere

RAVENNA - Hanno minacciato con un coltello un faentino di 26 anni, costringendolo a consegnare 50 euro. Al termine di una rapide indagine, i Carabinieri della Compagnia di Cervia e Milano Marittima hanno arrestato alle prime luci dell'alba di sabato mattina Francesco Di Cesare, un pregiudicato foggiano di 40 anni, residente a Savio, e Sara Neri, una 36enne di Mercato Saraceno (Cesena) residente a Roncofreddo.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due sono stati associati alle case circondariali di Ravenna e Forlì con le accuse di rapina e resistenza a pubblico ufficiale. Il 40enne, inoltre, mentre si trovava nella caserma dei Carabinieri di Savio per l'interrogatorio di rito, ha danneggiato un quadro con un pugno.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -