RAVENNA - Rapinatore si suicida dopo sparatoria con Polizia

RAVENNA - Rapinatore si suicida dopo sparatoria con Polizia

Ravenna - A volto scoperto e armato di cutter ha rapinato poco dopo le 9.30 la Cassa di Risparmio di via Maggiore a Ravenna. Nella colluttazione che ne è seguita con gli agenti della Polfer è riuscito a rubare una pistola e a scappare. Inseguito e resosi evidentemente conto di non avere scampo si è puntato la stessa pistola alla tempia e si sparato alla Rocca Brancaleone. Protagonista del tragico epilogo è stato il bosniaco di 29 anni Nermin Kunic, già noto per precedenti per rapina e latitante da alcuni mesi dopo un provvedimento di custodia cautelare in carcere.

La Polizia, poco prima che Kunic si suicidasse, era già riuscito ad identificare il malvivente grazie alle telecamere a circuito chiuso all'interno dell'ufficio bancario e alle testimonianze fornite dagli impiegati che si trovavano in quel momento in banca.

Il bandito è stato raggiunto, nei pressi della stazione ferroviaria, da due agenti della Polfer che hanno subito cercato di bloccarlo.Kunic, dopo essersi impossessato dell'arma di ordinanza di un agente, è poi fuggito a piedi in direzione della Rocca Brancaleone inseguito dai poliziotti. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Volante e della Squadra Mobile che hanno circondato il rapinatore. Quest'ultimo ha reagito sparando contro le forze dell'ordine che hanno trovato riparo dietro alcune auto in sosta, alcune delle quali sono state danneggiate dai proiettili.

Improvvisamente Kunic si è puntato all'arma alla tempia ed ha premuto il grilletto. L'uomo è stato soccorso immediatamente dal personale medico del 118 che ha provveduto al trasporto del ferito all'ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna. Il rapinatore è morto poco dopo in ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Kunic era noto alle forze dell'ordine come consumatore di cocaina e sospettato di numerose rapine nel ravennate..

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -