Ravenna, recidivo l'uomo dell'allevamento-lager

Ravenna, recidivo l'uomo dell'allevamento-lager

Ravenna, recidivo l'uomo dell'allevamento-lager

RAVENNA - E' recidivo l'allevatore di cani che lunedì è finito nei guai a Ravenna dopo che gli uomini della Forestale hanno scoperto un allevamento-lager di Pointer a Osteria (ed un altro a Campiano) in cui gli animali venivano tenuti in condizioni pietose. Assolto in un precedente procedimento giudiziario, l'allevatore si era gia' visto negare in agosto l'autorizzazione ad operare. Precedenti controlli degli operatori preposti avevano già rilevato "condizioni insoddisfacenti".

 

L'Ausl di Ravenna ricorda che precedenti controlli dei sanitari, dei Nas, della Polizia Municipale e Arpa avevano ripetutamente rivelato "condizioni insoddisfacenti dell'insediamento, sia dal punto di vista igienico, che del trattamento degli animali stessi".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'allevatore, ricorda l'azienda Usl nell'agosto di quest'anno, con riferimento alla legge regionale 5 del 2005 "Norme a tutela del benessere animale", aveva fatto richiesta al sindaco di Ravenna per ottenere l'autorizzazione ad allevare cani. L'azienda Usl ha espresso parere sfavorevole, nel novembre scorso, "per la mancanza dei requisiti strutturali e gestionali necessari". Sulla base di questo parere, il sindaco di Ravenna ha emesso in data 19 dicembre 2008 una ordinanza che ordina di cessare entro 3 mesi dalla data di notifica dell'atto, l'attivita' di allevamento di cani di razza Pointer.

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di lolle
    lolle

    il solito giudice che si diverte a convertire le leggi e a far si che i colpevoli di questi reati rimangano liberi.con sentenze che francamente ti fanno odiare la categoria...

  • Avatar anonimo di chri
    chri

    ora vogliamo conoscere chi è il giudice che lo ha assolto....categoria di raccomandati

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -