RAVENNA - Riciclare: la ricetta “Per un futuro Eco-Logico!”

RAVENNA - Riciclare: la ricetta “Per un futuro Eco-Logico!”

RAVENNA - Si è chiusa l’edizione 2006/2007 del progetto dedicato al tema della raccolta differenziata “Per un Futuro Eco.Logico!” proposto alle scuole del territorio, dal Comune di Ravenna ed Hera Ravenna in collaborazione con il Circolo Matelda di Legambiente.


Le scuole hanno dato continuità agli impegni assunti con la prima edizione del progetto svoltasi nell’anno scolastico 2003/2004, in cui sono state messi in campo veri e propri sistemi di gestione della raccolta differenziata e misurati i quantitativi di tali raccolte.


Successivamente, nell’anno scolastico 2004/2005 partendo da quella esperienza, è stata realizzata dagli studenti delle scuole partecipanti una apposita Campagna pubblicitaria di Comunicazione dal titolo “Dividere & Riciclare - Distruggere il mondo in cui vivo. Mi rifiuto!” che attraverso una brochure finale e una conferenza stampa ha chiesto con forza alla città di Ravenna di credere nella raccolta differenziata e ripensare agli stili di vita odierni che generano enormi quantità di rifiuto.


L’edizione 2006/2007 del progetto “Per un Futuro Eco.Logico!” ha previsto l’attivazione di una raccolta della sola carta utilizzando la tipologia “porta a porta”.


Le scuole aderenti hanno articolato insieme agli operatori di Hera il calendario degli interventi chiamato “raccolta day” mensile.


Tali giornate hanno offerto l’occasione ad ogni istituto scolastico di dedicare spazio al tema dei rifiuti partendo dalla necessità di raccoglierli in maniera differenziata per sviluppare comportamenti che riescano a ridurne la produzione, coinvolgendo attivamente anche le famiglie degli studenti.


Le scuole che hanno partecipato sono:

1 Istituto Comprensivo Mameli: Scuola Primaria di Marina di Ravenna Mameli, Scuola Primaria Garibaldi di Porto Corsini, Scuola Primaria Moretti di Punta Marina, Scuola Secondaria di I° grado Mattei di Marina di Ravenna,

2 Istituto Comprensivo Montanari : Scuola Secondaria di I° grado M. Montanari – Ravenna

3 Istituto Comprensivo San Biagio: Scuola Primaria Camerani Ravenna

4 3° Circolo:Scuola Primaria Garibaldi Ravenna

5 9° Circolo : Scuola Primaria Randi - Ravenna

6 Scuola Materna Comunale Il Gabbiano – Ravenna


Hera ha messo a disposizione per ogni giornata di raccolta programmata dall’Istituto scolastico, un operatore dotato di un mezzo elettrico con vasca dove è stata conferita la quantità di carta e cartone portata dagli studenti accompagnati da nonni e genitori ed avviata al riciclaggio.


In totale gli Istituti hanno raccolto 3.830 kg di carta e cartone.


Ogni ritiro effettuato da Hera è stato accompagnato dalla consegna di un documento di attestazione dell’avvenuto conferimento valido per il ritiro presso gli uffici comunali di una fornitura di risme di carta riciclata per premiare e valorizzare la buona pratica compiuta.

Come ulteriore riconoscimento dell’impegno profuso, in relazione all’approfondimento delle tematiche relative ai rifiuti e alla loro corretta gestione e per stimolare la diffusione della raccolta differenziata, Hera ha previsto, oltre allo sconto già riconosciuto agli Istituti Scolastici sulla Tariffa di Igiene Ambientale (TIA), uno sconto aggiuntivo che abbatte ulteriormente la quota variabile della TIA per tutte le scuole aderenti all’ultima edizione del progetto “Per un Futuro ECO.Logico!”.


“L’impegno che ha animato tutte le edizioni del Progetto Per un Futuro ECO.Logico! – afferma l’assessore all’ambiente Gianluca Dradi - è stato quello di consolidare nella cittadinanza, partendo dalla sua componente più giovane che da sempre dimostra la più elevata e concreta sensibilità ai temi ambientali, una prassi di raccolta differenziata diffusa e consapevole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’aumento della raccolta differenziata, che richiede l’attiva collaborazione dei cittadini, è un importante obiettivo di sostenibilità perché riduce la necessità di utilizzo delle discariche, riduce l’inquinamento e favorisce il riciclaggio ed il risparmio energetico”.




Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -