Ravenna, riconoscimento ai due carabinieri e al vigile del fuoco intervenuti nell'incidente di Savio

Ravenna, riconoscimento ai due carabinieri e al vigile del fuoco intervenuti nell'incidente di Savio

Ravenna, riconoscimento ai due carabinieri e al vigile del fuoco intervenuti nell'incidente di Savio

RAVENNA - Si è svolta lunedì mattina nel salone degli Stemmi della Prefettura di Ravenna la cerimonia per la consegna del riconoscimento ai soccorritori che sono intervenuti il 2 marzo scorso nel sottopasso ferroviario a Savio, in via Danubio angolo via Camane, dove un'auto con due anziane a bordo era rimasta intrappolata nell'acqua. Nell'incidente perse la vita la 96enne Alda Rosetti, mentre la figlia di 75enne tratta in salvo dai Vigili del Fuoco e dai Carabinieri.

 

>LE IMMAGINI DELLA CERIMONIA, Rafotocronaca

 

Il prefetto Bruno Corda ha consegnato al vigile del fuoco Alessandro Coa e ai Carabinieri della Compagnia di Cervia-Milano Marittima, Gianni Pavan e Davide Battistella un riconoscimento per il coraggio dimostrato durante l'operazione di salvataggio.


Ravenna, riconoscimento ai due carabinieri e al vigile del fuoco intervenuti nell'incidente di Savio

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -