Ravenna, riforma dei porti. Si muove la consulta delle città portuali

Ravenna, riforma dei porti. Si muove la consulta delle città portuali

RAVENNA - "Mi fa piacere - dichiara il vicesindaco Giannantonio Mingozzi - che, accogliendo anche le sollecitazioni di Ravenna, il sindaco di Genova Marta Vincenzi, che presiede la Consulta delle principali città portuali italiane, abbia deciso di convocarla il prossimo 3 giugno a Roma nella sede dell'Anci".

 

Mingozzi, che parteciperà alla riunione della Consulta, sottolinea come questa rappresenterà "l'occasione per esaminare il recente disegno di legge del governo ‘Riforma della legislazione in materia portuale' e di approfondirne l'iter parlamentare in riferimento soprattutto al tema dell'autonomia finanziaria delle Autorità portuali, molto debole nell'ultima stesura, e dei rapporti con gli enti locali circa gli ambiti urbanistici di rispettiva competenza. Un altro punto messo all'ordine del giorno riguarda il regolamento comunitario e il recepimento da parte del Parlamento italiano delle norme inerenti la centralizzazione doganale. E' mia intenzione porre anche l'argomento della logistica e delle proposte che si muovono in vari porti italiani e sottolineare che è bene capire quali relazioni abbiano intrapreso con i ministeri competenti".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -