Ravenna, riparte la stagione balneare: tutte le istruzioni per Marina

Ravenna, riparte la stagione balneare: tutte le istruzioni per Marina

Ravenna, riparte la stagione balneare: tutte le istruzioni per Marina

RAVENNA - In vista del weekend pasquale, che darà ufficialmente il via alla stagione balneare, l'Amministrazione comunale fa il punto sulle modalità stabilite per consentire un corretto andamento delle attività degli esercizi e della fruizione delle spiagge da parte dei turisti, degli amanti del mare e delle opportunità di divertimento serale. In partenza sono i servizi di navetta, e in contemporanea i parcheggi a pagamento a Marina di Ravenna e Lido di Dante.

 

Viabilità, trasporto pubblico e parcheggi. Marina di Ravenna, dal 23 aprile al 4 settembre sarà vietato il transito di autobus/pullman (non di linea e non singolarmente autorizzati) in viale della Pace (nel tratto compreso fra il lungomare Colombo e viale della Nazioni), viale delle Nazioni (nel tratto compreso fra viale della Pace e viale Ciro Menotti), in viale Ciro Menotti (nel tratto compreso fra viale delle Nazioni e via Trieste), in via Trieste (da viale Ciro Menotti verso nord), nella sottostrada di viale Ciro Menotti (nel tratto compreso tra il civico 81 e il civico 111), in via Maria Bartolotti, in via Marmarica e in via Fabbrica Vecchia.

 

Pertanto i pullman dovranno lasciare i passeggeri nei parcheggi di via Trieste o di via del Marchesato, dai quali nei fine settimana sarà attivo il servizio gratuito di bus navetta "Navetto Mare", gestito da Atm per conto del Comune, diretto al lungomare di Punta Marina (dal parcheggio di via Trieste) e di Marina di Ravenna (dai parcheggi di via Trieste e di via del Marchesato).

Il servizio, con corse ogni 12/15 minuti, sarà attivo, dal 23 aprile al 4 settembre, tutti i venerdì e nella giornata dell'1 giugno dalle 20 alle 2; tutti i sabati e nella giornata del 24 aprile dalle 9 alle 2; tutte le domeniche e nelle giornate del 25 aprile e del 2 giugno dalle 9 alle 22; il 14 e il 15 agosto dalle 9 alle 4.

 

Come gli scorsi anni entrerà anche in vigore la sosta a pagamento, in viale della Pace e in viale delle Nazioni a Marina di Ravenna, in viale Colombo a Punta Marina, negli stessi giorni e orari in cui funzionerà il "Navetto Mare" (tranne il 14 e il 15 agosto, quando il Navetto girerà fino alle 4, ma la sosta sarà a pagamento fino alle 2). Le tariffe sono invariate: 50 centesimi all'ora nella fascia 9-18, con possibilità di forfait diurno per 3 euro complessivi; 1 euro all'ora dalle 18 al termine, con possibilità di forfait serale - notturno per 4 euro complessivi. I parcometri daranno la possibilità di acquistare i due forfait in una sola volta al prezzo di 7 euro.

 

La sosta a pagamento, con le stesse modalità, sarà attivata anche a Lido di Dante, nei 300 posti auto dell'area compresa tra i viali Del Duca/Piccarda e gli stabilimenti balneari (nella restante parte dell'abitato, ricadente nell'ambito delle immediate vicinanze, permangono 600 posti a sosta libera). Con questo provvedimento viene orientata e riequilibrata la domanda sull'intera offerta presente, al fine di attenuare i fenomeni di congestione e inquinamento acustico e atmosferico e migliorare le condizioni di circolazione e sicurezza.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre dal 22 aprile al 25 settembre sarà istituita la ztl in via Rivaverde, a Marina di Ravenna. Orari di apertura dei bagni. Durante la stagione estiva, fissata dal 2 aprile al 9 ottobre secondo la normativa regionale e valida per tutta la costa romagnola, gli stabilimenti balneari potranno restare aperti tutti i giorni dall'alba fino alla mezzanotte, mentre è previsto il divieto di accesso alla spiaggia dalle 2 alle 5 del mattino. Sono previste deroghe che consentono di prorogare la chiusura dei bagni alle 3 del mattino ( con divieto di accesso alla spiaggia dalle 3 alle 5) in occasione di eventi e ricorrenze quali : venerdì 1 luglio "Notte Rosa"; venerdì 22 luglio in occasione della Festa del Patrono il giorno successivo, martedì 26 luglio "Notte dei prodotti tipici locali e dell'entroterra"; martedì 2 agosto "Notte della cultura"; mercoledì 10 agosto San Lorenzo, domenica 14 e lunedì 15 agosto Ferragosto; giovedì 18 agosto "Notte dello sport e del benessere".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -