RAVENNA - Rissa in un bar per futili motivi, quattro bulgari in manette

RAVENNA - Rissa in un bar per futili motivi, quattro bulgari in manette

RAVENNA – Quattro arresti e due denunce. E’ il bilancio di una violenta rissa scoppiata per futili motivi sabato notte davanti al bar “Happy Boys Cafè” in Via Romea Sud a Fosso Ghiaia. Sul posto è stato reso necessario l’intervento dei Carabinieri che hanno provveduto a sedare gli animi e ad arrestare quattro giovani bulgari residenti a Cesena con le accuse di rissa, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate. Denunciati due connazionali minorenni con le stesse accuse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questi, sotto l’effetto di alcolici, alla vista dei militari, hanno cominciato ad inveire contro, minacciandoli con i colli di bottiglie di vetro rotte. Altre persone si sono date alla fuga. Per i sei bulgari è stata avviata la procedura di espulsione. Nel corso della rissa il bar ha subito gravi danneggiamenti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -