Ravenna: ritorna Madra, quando la città d'arte incontra la campagna

Ravenna: ritorna Madra, quando la città d'arte incontra la campagna

Ravenna: ritorna Madra, quando la città d'arte incontra la campagna

RAVENNA - Quando la città d'arte incontra la campagna. Dopo l'ottimo debutto del 25 gennaio, coronato da un grande successo di pubblico, domenica primo marzo Madra, Mostramercato Agricolo Domenicale Ravenna, torna ad animare il centro della città con le bontà del territorio e con le giocolerie per grandi e bambini. Per questo secondo appuntamento le bancarelle di Madra saranno addirittura "visitate" dalle telecamere di RaiUno con la trasmissione "Festa Italiana".

 

Il programma, in onda su RaiUno dal lunedì al venerdì alle 15.45, ha infatti scelto Ravenna e Madra per una serie di servizi che saranno trasmessi nel corso di una delle prossime puntate.

 

Con MADRA, Mostramercato Agricolo Domenicale Ravenna, la città d'arte incontra l'arte della campagna. La manifestazione è l'occasione per conoscere meglio la campagna e il lavoro degli agricoltori, un'opportunità per scoprire il meglio della terra, a contatto diretto con i produttori. MADRA è una festa che valorizza i prodotti d'eccellenza, la tradizione e la cultura del territorio e arricchisce l'offerta turistica di Ravenna.

 

L'evento è promosso da Cia, Coldiretti e Confagricoltura, è organizzato da Slow Food e Tuttifrutti con la compartecipazione del Comune di Ravenna e il contributo della Camera di commercio.

 

Il programma di domenica 1° marzo prevede: la Mostramercato degli agricoltori (in via Gordini e in via Corrado Ricci dalle 10 alle 19) con 50 bancarelle che offrono i migliori prodotti del territorio. In questa prima domenica di marzo si aggiungono anche bancarelle nuove con prodotti di stagione e conservati, ma sempre a "chilometro 0". La Piazza della gastronomia a cura di Slow Food Condotta di Ravenna (piazza Garibaldi, dalle 10 alle 19) propone degustazione di cibi, cappelletti al ragù, piadina, salumi e formaggi, accompagnati da vini romagnoli. Nella giornata gli artisti di strada de Italento allietano il pubblico con le loro esibizioni. E alle 17 una chiacchierata con Alberto Fabbri, presidente Slow Food Emilia-Romagna, illustra il movimento Slow Food e le sue iniziative (Terrazza Einaudi in piazza Einaudi). I prossimi appuntamenti con Madra sono in programma per il 29 marzo, il 26 aprile e il 24 maggio.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Maggiori informazioni su: www.madraravenna.it.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -