Ravenna, ritrova la bici rubata ai Giardini Speyer. Denunciato un 30enne

Ravenna, ritrova la bici rubata ai Giardini Speyer. Denunciato un 30enne

Ravenna, ritrova la bici rubata ai Giardini Speyer. Denunciato un 30enne

Un 30enne straniero è stato denunciato, mercoledì, dalla Polizia Municipale per ricettazione. Si è scoperto, infatti, che il giovane, clandestino con decreto di espulsione in corso, stava utilizzando una bicicletta risultata rubata pochi giorni prima, ad un'anziana signora. Che, in cerca del suo mezzo l'ha ritrovato in sosta ai Giardini Speyer. Con astuzia la donna ha prima chiuso la bici con un lucchetto che aveva portato con sé, poi si è recata al Comando per sporgere denuncia.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grazie anche alle telecamere installate ai Giardini, direttamente collegate alla Centrale Operativa, è stato possibile fornire alle pattuglie una dettagliata descrizione di chi aveva parcheggiato il mezzo. L'uomo è stato così individuato e accompagnata al Comando dove gli agenti gli hanno trovato addosso stupefacenti e per questo sanzionato per detenzione per uso personale di sostanze psicotrope. La bici è stata posta sotto sequestro e affidata in custodia alla proprietaria.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -