Ravenna: ruba bottiglia di whisky, denunciato clandestino senegalese

Ravenna: ruba bottiglia di whisky, denunciato clandestino senegalese

Ravenna: ruba bottiglia di whisky, denunciato clandestino senegalese

RAVENNA - Un cittadino senegalese di 43 anni è stato denunciato sabato sera dagli agenti della Polizia Municipale di Ravenna per aver rubato una bottiglia di whisky da 4,5 litri presso locale Buddys's Pub. L'uomo è stato localizzato dai vigili pochi minuti dopo la segnalazione del titolare del locale nei pressi della fermata dell'autobus posta di fronte alla via S. Giovanni Bosco. Alla vista degli agenti l'extracomunitario ha provato ad allontanarsi con indifferenza.

 

Quindi ha provato a nascondere in una siepe, un voluminoso sacco nero. Prontamente fermato, lo stesso ha ammesso di aver tentato di occultare la bottiglia in questione. Accompagnato presso il pub, è stato riconosciuto dal gestore, quale autore del furto. L'extracomunitario, a questo punto, è stato condotto presso il Comando per i previsti rilievi fotodattiloscopici ed identificato.

 

Nei suoi confronti oltre alla denuncia per furto è scattata la denuncia, a piede libero (non sussistendo Provvedimenti di espulsione dal territorio nazionale, a suo carico) per violazione della normativa sul soggiorno: nella fattispecie, per il reato di clandestinità e la mancanza di documenti al seguito.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -