Ravenna: ruba una Porsche, arrestato un moldavo. Complici in fuga

Ravenna: ruba una Porsche, arrestato un moldavo. Complici in fuga

Ravenna: ruba una Porsche, arrestato un moldavo. Complici in fuga

RAVENNA - Ha rubato una fiammante "Porsche Carrera" a Borgo Montone. Un moldavo di 30 anni è stato arrestato giovedì notte dagli agenti della Volante della Polizia con l'accusa di furto aggravato. L'auto, ferma e con motore acceso, è stata intercettata dalla Polizia in via Bramante. Nei pressi c'erano due individui, mentre un terzo si trovava a bordo di una "Chevrolet Matiz", affiancata alla Porsche. Alla vista della Polizia due sono riusciti a dileguarsi.

 

Il terzo, a bordo della ‘Matiz', è stato bloccato. L'individuo, noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio, ha ammesso di aver preso parte al furto della ‘Porsche' insieme a tre albanesi. Oltre all'auto, da un'abitazione a Borgo Montone, hanno portato via una valigetta contenente assegni e documenti. Il 30enne ha riferito di aver conosciuto occasionalmente i suoi complici qualche giorno prima a Ravenna e di aver preso accordi per mettere a segno il furto.


All'interno della Porsche i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato numerosi arnesi e altro materiale solitamente utilizzato per scardinare gli infissi ed effettuare furti in abitazioni, nonché un passamontagna, guanti e scarpe da ginnastica. Nelle mani della Squadra Mobile le indagini per risalire al resto della banda: gli agenti stanno analizzando gli elementi raccolti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -